Caritas:
oltre mille progetti in dieci anni

Oltre 2800 centri attivi

mensa caritasSono 1045 i progetti dell'Otto per mille realizzati da oltre 180 Caritas diocesane negli ultimi 10 anni. Lo rende noto la stessa Caritas all'apertura del 35/esimo convegno nazionale delle Caritas diocesane, in corso a Fiuggi, che cade nell'anniversario dei 40 anni dalla fondazione dell'istituto. La cifra investita in tali progetti dal 2001 e' di 78 milioni di euro, con una partecipazione diretta delle diocesi per circa 67 milioni di euro. I centri di ascolto Caritas, parrocchiali e diocesani, sparsi sul territorio sono 2.832, 191 gli osservatori diocesani delle poverta' e delle risorse, 196 i laboratori diocesani.

Nel biennio 2009-2010, inoltre, sono stati 204 i progetti approvati a 119 Caritas diocesane, per un valore di 12,3 milioni di euro richiesti alla Cei e una compartecipazione delle Caritas di 10,5 milioni di euro. Notevoli le risorse umane coinvolte nei servizi promossi: gli operatori in totale sono oltre 30 mila. Di questi, 27.630 sono volontari. Per quanto riguarda il settore socio-assistenziale, la Caritas conta 580 centri di erogazione di beni primari, 130 servizi residenziali per le persone senza dimora, 106 mense, 78 servizi residenziali per famiglie in difficolta', 66 centri di ascolto per immigrati. Consistente anche l'attivita' anti-crisi economica. Sono 68 le fondazioni anti-racket e usura, 806 le iniziative anti-crisi economica attive presso 203 diocesi.

fonte: Ansa.it