Nel 2011 più di 15 tonnellate di farmaci distribuiti in 14 paesi oltre a numerosa attrezzatura e materiale ospedaliero, il tutto a titolo assolutamente gratuito.
In basso il dettaglio:

 

scarica prospetto e relazione pdf


16 dicembre: 1 cartone per 10 kg di farmaci alla missione delle suore Passioniste di Kinshasa (Congo).

16 dicembre: 8 scatole di farmaci per circa 50 kg all'Antea di Roma (scambievole aiuto).

13 dicembre: 2 scatole per 4 kg di farmaci alle Suore Missionarie dell'Incarnazione di Shenkoll.

07 dicembre: 89 cartoni in 2 bancali per 500 kg di farmaci alla missione dei PP. Somaschi di Maramures (Romania).

05 dicembre: 2 scatole per 20 kg di farmaci pro Internati in Bielorussia.

05 dicembre: 10 cartoni di siringhe usa e getta per un totale di 10.000 pz. alla Curia di Albano dest. Sierra Leone.

02 dicembre: 2 scatole di farmaci per 27 kg alla Farmacia Caritas di Roma di via Marsala (scambievole aiuto).

30 novembre: 1 scatola per 2 kg di antidolorifici alle Suore Missionarie dell'Incarnazione di Shenkoll (Albania).

29 novembre: 35 scatole per un totale di 200 kg di farmaci all'Ospedale di Smeeni (Romania).

29 novembre: 52 cartoni tra farmaci e siringhe per circa 300 kg + un letto d'ospedale ai PP.Camilliani per la missione di Ouagadougou (Burkina Faso).

23 novembre: 2 scatole per 26 kg di farmaci ai detenuti del carcere di Velletri.

14 novembre: 3 scatole di farmaci per circa 12 kg all' Ass. Sulla Strada onlus pro Guatemala.

08 novembre: 436 conf. di integratori alimentari per 65 kg a varie case di riposo di Roma.

08 novembre: 3 cartoni per 15 kg di farmaci alla Caritas Diocesana di Frascati.

07 novembre: un centinaio circa di coperte di lana alla Caritas parrocchiale della Chiesa Regina della Pace di Tor Vergata (Rm).

28 ottobre: 34 cartoni per 400 kg di farmaci alla Caritas di Trieste pro Romania.

27 ottobre: 400 confezioni di integratori alimentari per circa 40 kg ai detenuti del carcere di Velletri.

24 ottobre: 27 cartoni di integratori per 60 kg distribuiti in diversi Poli Oncologici di Napoli.

19 ottobre: 86 cartoni di farmaci per 450 kg ai PP. Somaschi del Villaggio della Gioia di Narzole (Cn) dest. Targoviste (Romania).

19 ottobre: 34 cartoni di farmaci per 240 kg alla Caritas di Trieste pro Bosnia.

19 ottobre: 21 cartoni di farmaci e mat.osped. per circa 150 kg + 2 comode, 3 deambulatori, 2 lettini ambulatori, stampelle e porta flebo ai PP: Camilliani pro Burkina Faso.

03 ottobre: 6 cartoni per circa 40 kg di farmaci, in collaborazione con l'ass. "Allah Karim" di Roma, dest. Sudan.

22 settembre: 5 cartoni di farmaci per circa 30 kg + alcuni pacchi di pannoloni per incontinenti a suor Antonella di Nuovi Orizzonti destinazione Medjougorje (Bosnia).

19 settembre: 5 cartoni di farmaci per circa 40 kg + strumenti chirurgici a suor Simona (suore Domenicane) dest. Haiti.

26 luglio: 4 cartoni per circa 10 kg di latte in polvere per neonati + 1 bilancia pediatrica alla Caritas di Rocca di Papa.

20 luglio: 7 sedie a rotelle, 12 cartoni di materiale sanitario + 30 pacchi di pannoloni ai PP. Camilliani pro Burkina Faso.

16 luglio: 4 scatole per circa 20 kg di farmaci a Shenkoll (Albania) di questi 2 alle Suore Missionarie dell'Incarnazione.

In varie fasi tra giugno e luglio: 1 scatola da 9 kg (materiale e medicinali per diabetici) + 1 scatola da 2 kg +  varie scatole tramite Focolarini per 15kg dest. Cuba.

13 luglio: 11 cartoni per 80 kg di farmaci distribuiti in diversi Poli Oncologici di Napoli.

11 luglio: 2 cartoni per 7 kg di farmaci alla "Piccola Nazareth" di Nettuno (Roma).

06 luglio: 16 cartoni per 110 kg di farmaci distribuiti in diversi Poli Oncologici tra Roma e Napoli.

04 luglio: 3 cartoni per 50 kg di antibiotici alla GMA di Napoli dest. Shashamane (Etiopia).

30 giugno: 25 cartoni di farmaci per 200 kg alla Mawa International Association per i rifugiati libici. foto1 - foto2

24 giugno: 49 cartoni di materiale ospedaliero + 1 comoda ai PP. Camilliani pro missioni Burkina Faso.

23 giugno: 1 cartone di antibiotici di circa 10 kg all'ass. "Sulla Strada onlus" pro Guatemala. foto

16 giugno: 45 scatole per 300 kg alla Caritas Diocesana di Trieste pro Bosnia.

15 giugno: 1 scatola di circa 8 kg di farmaci alle Suore Missionarie dell'Incarnazione di Shenkoll (Albania). foto1 foto2

08 giugno: 2 conf. da 1000 compresse cadauna di Mebendazolo (Vermox) pro Internati in Bielorussia.

08 giugno: 1 pacco da 2 kg di farmaci alle Suore Missionarie dell'Incarnazione di Shenkoll (Albania).

06 giugno: 6 cartoni di materiale ospedaliero a P. Aldo Marchesini pro Quelimane (Mozambico).

06 giugno: 3 cartoni di farmaci per 20 kg al Centro Astalli per gli Immigrati di Roma;

30 maggio: 136 cartoni di farmaci per 850 kg all' U.M.M.I. Ospedale di Negrar (Verona).

30 maggio: 138 cartoni di farmaci per 850 kg ai PP. Somaschi del Villaggio della Gioia di Narzole (Cn) dest. Targoviste (Romania).

26 maggio: circa 50 kg di farmaci in più riprese in Bielorussia all'Internato/Orfanotrofio di Malotkevici e all'Hospice Pinsk.

25 maggio: 72 cartoni per 260 kg di farmaci alla Caritas di Trieste dest. Bosnia.

25 maggio: 180 colli per 650 kg di farmaci ai PP:Somaschi del Villaggio della Gioia di Narzole (Cn) dest. Targoviste (Romania).

16 maggio: 27 cartoni per 350 kg di farmaci pro Congo tramite Ass. Un salvagente per la vita onlus.

10 maggio: 100 circa tra coperte e lenzuola equamente distribuite tra la Caritas di Tor Vergata e di quella di   Frascati.

06 maggio: 9 cartoni di antibiotici per 160 kg a P. Aldo Marchesini pro Quelimane (Mozambico).

29 aprile: 2 cartoni di farmaci per 15 kg al Centro Astalli per i rifugiati di Roma.

29 aprile: 1 cartone di farmaci per 5 kg alle Suore Missionarie della Carità della salita di San Gregorio di Roma.

20 aprile: 52 cartoni di farmaci per 200 kg all' Hospice Casa Albert, a Luncani in Romania. foto1

15 aprile: 43 cartoni di farmaci per 300 kg ai PP. Somaschi del Villaggio della Gioia di Narzole (Cn) dest. missione di Targoviste - Romania.

07 aprile: 40 cartoni di farmaci e materiale ospedaliero per circa 200 kg ai PP.Camilliani per la missione di Ouagadougou (Burkina Faso).

05 aprile: 25 cartoni di antibiotici per 220 kg a P. Aldo Marchesini pro Quelimane (Mozambico).

23 marzo: 3 scatole per 5 kg di farmaci alle Suore Missionarie dell'Incarnazione pro Costa d'Avorio.

16 marzo: 74 cartoni per 320 kg di farmaci al Chronic Disease Hospital di Smeeni (Romania). Arrivati: foto1 - foto2 - foto3

10 marzo: in collaborazione con Economia Alternativa onlus e Le Medicine di Roma (Parr. San Saturnino) 12 bancali per almeno 4000 kg di farmaci ai PP.Verbiti di Trento dest. Romania;

03 marzo: 1 cartone per circa 8 kg di antibiotici al Centro Astalli per gli Immigrati di Roma;

12 febbraio: 1 cartone per 2 kg di farmaci alle suore missionarie dell'Incarnazione di Shenkoll (Albania).

12 febbraio: 27 cartoni per circa 200 kg di materiale ospedaliero alla missione dei PP.Camilliani di Ouagadougou (Burkina Faso).

10 febbraio: 1 scatola di farmaci, 1 scat. di guanti non sterili, 2 pacchi di pigiama e 16 pacchi di pannoloni per incontinenti pro comunità missionaria di Medjugorie;

09 febbraio: 12 bancali di farmaci per un totale di 2500 kg (in maggioranza antibiotici) ai PP.Verbiti di Trento dest. Romania, in coll. con l'ass. Le Medicine di Roma.

08 febbraio: 4 cartoni di farmaci per 30 kg + 2 cartoni di coperte al Centro Astalli per i rifugiati di Roma.

04 febbraio: 25 cartoni di farmaci per 200 kg all'ass. Le Medicine di Roma (Parr. San Saturnino) pro Guatemala.

03 febbraio: 13 kg di farmaci  a Cuba tramite un nostro volontario collegato al Movimento del Focolare; foto1 - foto2 - foto3

24 gennaio: 12 cartoni di antibiotici per 100 kg all'Ospedale di Smeeni (Romania). foto1 - foto2

21 gennaio: 1 cartone da 2 kg di farmaci alle suore missionarie dell'Incarnazione di Shenkoll (Albania).

13 gennaio: 2 cartoni di farmaci per 26 kg alla Farmacia Caritas di via Marsala Roma (scambievole aiuto).

12 gennaio: 13 cartoni di materiale osped. per circa 100 kg alla missione dei PP.Camilliani di Ouagadougou (Burkina Faso).

 

vedi 2010.Nel 2010 più di 12 tonnellate di farmaci distribuiti in 16 paesi oltre a numerosa attrezzatura e materiale ospedaliero, il tutto a titolo assolutamente gratuito