don baldassareGrazie a Dio e ai numerosi volontari, in data 19/12/2009 la Caritas Diocesana di Frascati ha iniziato l’accoglienza notturna per persone prive di alloggio. Ciò è stato possibile per il concorso di quanti nella nostra Chiesa tuscolana si fanno quotidianamente “prossimo” di chi è nel bisogno e nel disagio sociale. Vogliamo ringraziare il nostro Vescovo che da subito ha preso a cuore il progetto del dormitorio, i Padri Rogazionisti che hanno messo a disposizione dei locali già arredati, i Volontari della Caritas, dell’Associazione Tuscolana Solidarietà (ATS), del Centro Prima Accoglienza “Il Girasole”, i Frati francescani del Convento S. Bonaventura e quanti hanno reso possibile il servizio e ne cureranno la realizzazione fino al 30 aprile 2010.rog

Per la copertura delle spese, oltre alla raccolta diocesana dell’Avvento di Carità effettuata nelle parrocchie la scorsa domenica 13 dicembre, contiamo sulla partecipazione generosa di quanti con il loro contributo economico vogliano unirsi ai Volontari nel servizio fraterno agli ospiti.

Per chi volesse contribuire tramite conto corrente postale comunichiamo le coordinate postali.

Conto Corrente numero: 97075006 Intestato a:
Caritas Diocesana Frascati Causale: Emergenza Freddo

Per chi invece volesse inviare il proprio contributo tramite bonifico bancario, comunichiamo il codice Iban e la banca di riferimento.

Diocesi di Frascati – Caritas c/o Banca pop. Lazio Ag. Frascati
Cod. IBAN: IT25X0510439100CC0180000974

Don Baldassare Pernice (Direttore della Caritas Diocesana di Frascati)

Tratto da: Corriere Tuscolano (gennaio 2010)

Dormitorio finalmente riaperto dal 1° di novembre.
Vedi articolo sul sito della Caritas di Frascati.